Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Giorno della Memoria, Rho lo celebra con uno spettacolo

  • EVENTI / RHO
  • lunedì 27 gennaio 2020
  • 368 Letture

Rho celebra il giorno della Memoria con uno spettacolo di letture, musiche e immagini per ricordare le vittime della Shoah: "Poesie da Terezin". L'appuntamento è per sabato 1 febbraio, alle 18 e alle 21, nella sala del camino di villa Burba.

L'evento è proposto dal Comune di Rho, dalla Biblioteca di Villa Burba e da e Youmani Onlus. Il testo teatrale è di Susanna Barta e Manfredo Bertazzoni, tratto dalle opere di Ilse Weber. La regia è di Chiara Bertazzoni, mentre gli interpreti sono Davide Berveglieri, Paola Bucchia, Nicoletta Ceaglio, Antonella De Martino, Gabriele Masiero, Laura Tronconi e Carlo Varano. Tecnico luci e audio è Michele Celentano, mentre Visual è Erika Fabiano.

Gli attori daranno voce alle lettere e ai versi di Ilse Weber, scrittrice ceca di religione ebraica che fu internata nel campo di concentramento di Terezín, in Cecoslovacchia, dove chiese di potersi occupare come infermiera dei bambini prigionieri nel lager. Durante le sue notti insonni, Ilse Weber compose filastrocche, ninne nanne e poesie. Nel 1944, il marito di Ilse, prima della loro deportazione definitiva ad Auschwitz, salvò i suoi scritti nascondendoli in una buca sottoterra, nel capanno degli attrezzi, sottraendo così alla distruzione una delle testimonianze più delicate e struggenti relative al genocidio degli ebrei pianificato dai nazisti in quegli anni. Canti tradizionali e documentazioni fotografiche accompagneranno gli interpreti.

(Chiara Lazzati)

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI