Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

A Parabiago si presenta "Il cuore nero della città"

Un viaggio nel neofascismo bresciano per dire no al fascismo. E' quello che organizza il circolo del Partito Democratico di Parabiago con l'ANPI con la presentazione del libro "Il cuore nero della città: viaggio nel neofascismo bresciano" a cura di Federico Gervasoni. L'appuntamento è fissato per martedì 4 novembre, alle 21, nella biblioteca civica di via Brisa.

«Il libro è un'inchiesta che svela l'esistenza a Brescia di un mondo attivo e vivo di gruppi, più o meno numerosi, che rivendicano e si richiamano a valori fondanti del fascismo: la riemersione di un mondo opaco e nascosto, che mal tollera di essere osservato e denunciato - spiega Laura Schirru, segretaria dem parabiaghese -. Noi siamo al fianco del giovane autore, più volte minacciato e vittima di intimidazioni, e vogliamo che le storie legate al riaffiorare di fenomeni neo fascisti siano conosciute perchè il fascismo non è un’opinione - tanto che non ne tollera altre - è un crimine, e noi vogliamo denunciarlo cosicché la triste storia che l’Italia ha già vissuto per un ventennio non si ripeta».

 

(Chiara Lazzati)

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI