Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Fondazione San Giacomo: “Vivere bruciando”, ospite Francesco Fadigati

Mercoledì 6 novembre primo appuntamento della nuova stagione della Fondazione San Giacomo con l’incontro pubblico “Vivere bruciando”, ospite della serata Francesco Fadigati, rettore della scuola “La Traccia” di Calcinate e autore del romanzo “Da questi luoghi bui” (pp. 288 - Bolis Edizioni), che per l’occasione dialogherà con alcuni ragazzi di Gioventù Studentesca: Stefano Carturan, Michele Smaldone, Pietro e Mattia Zancaner.

La serata, ad ingresso libero e gratuito e promossa dall’Associazione Italiana Centri Culturali, avrà inizio alle ore 21.15 nell’Auditorium della Fondazione (piazza XXV Aprile 1 a Busto Arsizio).

     «C’è un passaggio fondamentale nel libro di Fadigati che vorremmo affrontare e che è decisivo per tutti i ragazzi - ricorda Monica Giani, presidente della Fondazione San Giacomo - quando uno dei protagonisti, Satch, gridando davanti a un crocifisso tutta la sua paura: “Ho paura del nulla. […] Ho paura di essere uno dei tanti. E invece vorrei un amore come non c’è mai stato! E vorrei vivere con lei e morire per lei, se si può! Io vorrei morire per tutti, per tutti quelli a cui voglio bene e non glielo dico, non glielo voglio dire, per la paura maledetta che non valga la pena, per la paura di perderli. Si può vivere senza la paura di perdere tutto?”. Durante la serata affronteremo anche questo tema, che in fondo non è solo per ragazzi, anzi riguarda tutti».

Foto da Sanremonews

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI