Ponti, Ferri e Rebasti: le atlete della Nervianese nella top 5 dei campionati italiani

Chiara Rebasti, Chiara Ferri e Camilla Ponti. Sono loro le tre atlete della Ritmica Nervianese che si sono distinte nel Campionato Italiano di specialità, portando a casa due bronzi e un quinto posto. Di seguito il resoconto della società.


Continua inarrestabile la scia positiva della Ritmica Nervianese che al Campionato Italiano di specialità svoltosi a Foligno lo scorso weekend è stata protagonista con tre ginnaste: Chiara Rebasti, Chiara Ferri e Camilla Ponti.

Una gara avvincente che ha visto sul terzo gradino del podio nazionale le due senior Chiara Ferri alle clavette e Camilla Ponti alla fune che regalano alla società due bronzi italiani. I presupposti erano buoni sin dalla giornata di qualifica dove entrambe avevano ottenuto il passaggio alla finale a 8 della domenica con il secondo posto italiano e domenica entrambe hanno riconfermato il podio italiano dimostrando la loro esperienza e il loro talento. Chiara Ferri bissa il 16.250 di qualifica e ottiene il suo best score di carriera. Camilla sfiora invece il 15.

Non meno importante la gara di Chiara Rebasti nelle Junior: Chiara al suo primo campionato italiano non ha per nulla sentito l’emozione, anzi, ha conquistato la finale a 8 con il quinto punteggio e nella finale ha migliorato di quasi un punto la sua prestazione con un 14.95 che la dice lunga sulla classe di Chiara che rimane fuori dal podio italiano per un soffio: un decimo.

La Responsabile Tecnica Letizia Barzacca presente a Foligno ha fatto i suoi complimenti alle tre atlete per aver condotto una gara di alto livello portando la Nervianese ancora ad alti livelli. Ora l’ultima fatica sarà a Salerno fra 15 giorni dove Matilde Gilardi proverà ha dire la sua nel campionato italiano gold junior.

Ritmica Nervianese