Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Nazionali: tre i podi conquistati dalle ginnaste della Perseverant

Terminate le gare nazionali svoltesi a Rimini, nella palestra in Via Resegone 103 si respira aria ricca di entusiasmo e soddisfazione per i risultati ottenuti con le ragazze ed i ragazzi che hanno partecipato alle competizioni dal 21 al 30 Giugno.

Sono ben tre i podi conquistati dalle ginnaste allenate dal direttore tecnico Mario Tesorio e dalla moglie Rita Peri con l’assistenza di Alice Seveso, ma sono anche molti i piazzamenti sia di squadra cheindividuali nelle prime dieci posizioni a livello nazionale.

Anche per i ginnasti allenati da Alessandro Prando e Stefano Brignoli non sono mancate le emozioni e le soddisfazioni per i piazzamenti ottenuti.

Infatti, dopo la delusione per la mancata partecipazione alla gara di squadra dovuta ad un piccolo infortunio al ginnasta Junior Emad Elbana , i ragazzi si sono distinti nelle competizioni individuali.

In evidenza il quarto posto assoluto per Oscar Carlo Giacomuzzo, ginnasta allievo A1 di soli 9 anni, che arriva in finale qualificandosi al 14 posto ma migliora di ben 10  posizioni e sfiora il podio per solo mezzo punto.

La classifica per singolo attrezzo vede Oscar piazzato al (1) corpo libero, (20) sbarra, (15) parallele, (1) trampolino, (7) volteggio.

Il ginnasta Luca Ferro, allievo A2 , si piazza al 10 posto confermando la posizione della qualifica ed ottenendo i singoli piazzamenti per attrezzo (51) corpo libero, (28) sbarra, (3) parallele, (15) trampolino, (15) volteggio.

Francesco Vignati , allievo A2 , conclude la gara al (45Posto causa di piccoli errori che hanno compromesso la classifica finale, singoli piazzamenti (43) corpo libero, (53) sbarra, (57) parallele, (64) trampolino, (15) volteggio.

Cristiano DonferriMitelli , allievo A3  , entra in finale piazzato al 5 posto , ma scivola al 10 posto causa di piccoli errori che hanno compromesso la gara . Comunque bene i risultati nei punteggi per attrezzo  (29) corpo libero, (9) sbarra, (1) parallele, (35) trampolino, (15) volteggio.

I ragazzi hanno ripreso gli allenamenti con grande entusiasmo consapevoli della loro forza e potenzialità.

Alessandro e Stefano stanno lavorando per cercare di salire di livello con la squadra nella stagione a venire.

Nuovi attrezzi sono stati inseriti nell’allenamento quali anelli e funghetto.

Ci aspettiamo tutti grandi soddisfazioni anche per l’anno prossimo per questi ragazzi che stanno dimostrando di impegnarsi con costanza consapevoli delle aumentate difficoltà per i livelli superiori che si vogliono affrontare nelle competizioni future.

Per il settore femminile, le competizioni sono cominciate con le gare individuali per le allieve A3 Rebecca Tanci, Giulia Marta ed Aurora Furiosi e Carlotta Pastura,  Ilaria Vignati e Martina KrizmanallieveA4 per il livello LC.

Ottimo piazzamento all’ottavo posto  per  Rebecca che entra in finale al terzo posto. Causa un lieve errore ella trave, per pochi decimi di punto non riesce a confermare la posizione ma comunque conquista questo importante piazzamento dimostrando una grinta innata che sicuramente fa ben sperare per il futuro.

Bene anche per Carlotta che conclude al (33) posto alle qualifiche e (52 ) in finale, e Giulia (40) alle qualifiche e (69) in finale. Entrambe molto determinate ed agguerrite per concludere la gara.

Aurora si piazza al (99) in qualifica e (95 ) in finale. Martina (90) in qualifica e (86) in finale.  Bene considerando che era la prima esperienza a livello nazionale.

Purtroppo per Ilaria, un guaio muscolare, le ha impedito di terminare la gara, ma non di continuare a sostenere le compagne, nonostante il dolore, durante i restanti giorni di competizione.

Per le allieve di livello LB, Gaia Bergamin, Giada Carrara, le gare individuali si sono concluse con Giada (54) ad in finale (38). Gaia purtroppo non hapotuto scendere in campo di gara causa infortunio durante la fase di riscaldamento.

Anche Gaia è stata eroica ed ha sostenuto le compagne nonostante il fastidioso infortunio. Tutte le ginnaste infortunate hanno comunque già ripreso gli allenamenti.

Le gare di squadre di serie D , sono state affrontate dalle allieve, sia per il livello LB che per il livello LC,  con l’andicap degli infortuni alle compagne e le ragazze hanno dovuto gareggiare solo in tre per formazione.

Grande voglia di riscatto ed una grinta eccezionale ha caratterizzato le due prove che hanno visto le nostre ragazze piazzarsi al (17)posto in qualifica per le allieve  livello LC ed al ( 52) posto per le allieve  livello LB.

In finale Rebecca, Giulia e Carlotta si piazzano al (19)  posto.

mentre Martina, Giada ed Aurora al (10) posto nella finale di esperienza.

Per la ginnasta Junior 1 Gaia Mazzitelli, che ha disputato la gara individuale LC, segnaliamo  ( 81 ) posto in qualifica e il (70) posto in finale causa caduta alla trave.

Gaia ha comunque dimostrato grande potenzialità per il futuro ed è già al lavoro per i  prossimi impegni già a partire da Ottobre con le gare di serie C gold.

Per la categoria regina quale l’eccellenza LE non sono mancate le emozioni.

Negli ultimi 6 giorni di gare , infatti Perseverant , ha conquistato ben tre podi.

Per le Jiunior  1Noa Villa ed Elisa Santangelo, le qualificazioni allaround individuali vedono Noa (26) ed Elisa (12) assoluto.

Elisa si qualifica per la finale di specialità al volteggio (2) dove conquista il terzo posto assolutoin finale e sale sul podio con grande soddisfazione da parte di tutti i presenti.

Grande riscatto di Noa nella finale di consolazione dove si piazza al secondo posto.

Per le gare di squadra di serie D le nostre Junior Camilla Giani Margi, Giorgia Toia, Noa Villa , Elisa Santangelo ed Elena Colombo, si sono qualificate al 5 posto per la finale. Causa qualche imprecisione,il giorno successivo nella finale, hanno perso alcune  posizioni e si sono piazzate al 10 posto assoluto a livello nazionale. Comunque bravissime per come sono cresciute durante tutto l’anno di competizioni in questo difficile livello in cui  entravano presenti come primo anno.

Per le individuali, la ginnasta junior 2Elena Colombo, sfiora il podio nella classifica allaround e si piazza al quarto posto per soli pochi decimi di punto causa una caduta alla trave che ha compromesso anche la partecipazione alla finale per attrezzo di cui Elena è specialista e campionessa uscente.

Bene comunque alle finali di specialità dove Elena sale sul primo gradino del podio al volteggio e diventa campionessa italiana ed al secondo posto, vicecampionessa italiana, al corpo libero. Alle parallele si piazza al sesto posto.

Bravissima Elena che si riconferma ai vertici anche quest’anno dimostrando come al solito la sua forza e dando grandissime speranze per l’imminente futuro.

GiorgiaJ2 , si piazza al 12 posto assoluto causa caduta alla trave. Grandissimo riscatto di Giorgia nella finale di consolazione dove riesce con un’ ottima gara ad ottenere buonissimi punteggi in tutti gli attrezzi. Volteggio (8), trave (2), corpo libero (3) e parallele (1).

Grande rammarico per Giorgia ma consapevolezza delle grandi potenzialità da far emergere già a partire da Ottobre.

Camilla chiude le competizioni e si piazza al 6 posto allaround e conquista la finale alla trave con il terzo punteggio. Purtroppo una doppia caduta compromette il risultato finale (7) , ma Camilla ha comunque dimostrato di reggere la gara alla grande mettendo in campo tanta determinazione e consapevolezza dei propri mezzi. Brava Camilla.

Concludiamo ringraziando tutti coloro che hanno partecipato alle manifestazioni e sostenuto i ginnasti della Perseverantdurante tutto il periodo delle gare.

Classifiche complete: www.federginnastica.it/calendario-e-risultati/classifiche-gare.html

Il presidente Roberto Bani , dirigenza e staff augurano un grande in bocca al lupo per gli allenamenti che continueranno durante il periodo estivo e per le competizioni future.

Come al solito cuore testa e gamba !!! Buone vacanze per chi ci va.

Perseverant ASD