Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

“Latinfiexpo”, movida sotto controllo

Movida del “Latinfiexpo” messa sotto controllo dai Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio. Nel corso dell’intero fine settimana, i militari hanno svolto uno specifico servizio di controllo nella zona Malpensa Fiere. Sono stati identificate 74 persone, di cui 16 stranieri, e controllate 58 auto.

Inoltre è stato arrestato un cittadino ecuadoregno 40enne, residente a Busto Arsizio, disoccupato, pregiudicato. L’uomo, nel corso delle fasi di identificazione durante un posto di controllo, è risultato colpito da ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dal Tribunale di Busto Arsizio, dovendo espiare la pena residua di sei mesi di reclusione per il reato di guida in stato di ebbrezza. Arrestato, al termine delle formalità di rito veniva tradotto presso il proprio domicilio a disposizione dell'autorità giudiziaria mandante.

Nel contempo sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica un 25enne di Samarate, impiegato ed incensurato ed un 40enne residente a Samarate, disoccupato e pregiudicato. Denunciato, inoltre, per guida senza patente, poiché revocata, un 30enne di Gallarate, disoccupato e pregiudicato.

Nella zona parcheggi sono stati trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente un 25enne di di Samarate, operaio incensurato, un 28enne di Gallarate, artigiano incesurato, un 19enne della provincia di Torino, studente incensurato, un 17enne della provincia di Torino, studente incensurato, un 20enne di Lonate Pozzolo, studente incensurato. 

(Gea Somazzi)