Asst Rhodense, servizio di ascolto e sostegno per l'emergenza coronavirus

Siamo tutti sottoposti ad un periodo di grande stress dovuto al fiume di informazioni che riceviamo da giornali e tv sulla diffusione del coronavirus. I dati sui contagiati, l’emergenza sanitaria, oltre al fatto di vivere in quarantena, contribuiscono ad alimentare ansie e paure, soprattutto in chi vive lontano dalla famiglia, negli anziani, o è solo. Ci sono poi coloro che lavorano in smart working cercando di fronteggiare le esigenze lavorative con quelle della famiglia, i figli soprattutto se piccoli non comprendono che mamma o papà stanno lavorando ma vorrebbero che giocassero con loro anche quando sono nel mezzo di una conference call,  per tutti coloro che hanno bisogno di un supporto psicologico, di sciogliere dei dubbi per riconquistare un briciolo di serenità, ecco che da lunedì 23 marzo parte il servizio gratuito rivolto ai cittadini che si chiama “ti sostengo”.

Basterà chiamare il numero 02994308879, o mandare una email a sostengosubito@asst-rhodense.it, per spiegare di cosa si ha bisogno, l’operatore smisterà le chiamate ai vari professionisti che si metteranno in contatto via skype con gli interessati. Il servizio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 - alle 18.00.