Coronavirus: rimane aperto il Centro antiviolenza HARA

  • CRONACA / RHO
  • martedì 17 marzo 2020
  • 219 Letture

Anche durante l’emergenza Coronavirus Covid-19, il Centro Antiviolenza HARA, nelle sue sedi di Rho e Bollate, rimane aperto alle donne, che potranno trovare sempre un operatore disponibile. 

Invitiamo chi subisce violenza a non arrendersi neanche in questo momento di maggiore difficoltà. Il Centro garantisce la possibilità di attivare tutti gli interventi di sostegno e le misure di allontanamento, nei casi più a rischio. «In questo momento siamo tutti concentrati sull’emergenza sanitaria - commenta l’assessore ai Servizi socio-assistenziali Nicola Violante -. Purtroppo i problemi restano e anzi le misure per il contenimento dell’epidemia, tra cui quella di restare a casa, possono sviluppare una maggiore tensione all’interno delle mura domestiche. Abbiamo quindi deciso di non chiudere gli occhi sulla realtà della violenza e di garantire il nostro supporto a chi la riceve da sempre o da chi ha incominciato a subirla proprio in questi giorni». 

Recapiti e i giorni di apertura:
Sede di RHO – Via Meda 30          
Lunedì        9.00 - 13.00                                                                 
Martedì     13.00 – 17.00
Mercoledì    9.00 – 13.00
Giovedì     15.00 – 19.00
Sabato      14.30 – 17.30                                                                    
 
Sede di BOLLATE – Via Piave 20    
Lunedì      14.00 - 18.00
Martedì     17.00 – 20.00
Venerdì     10.00 – 13.00
 
Informazioni:
Centro Antiviolenza Numero 335.18.20.629 - 1522 numero verde 24 ore su 24
centroantiviolenza@fondazionesomaschi.it