Taxi abusivi a Malpensa, scoperti 47 irregolari

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato ha "ringraziato la Guardia di Finanza per i controlli effettuati in un anno all'aeroporto di Malpensa che hanno portato alla  scoperta di 47 tassisti irregolari, dei quali 9 completamente abusivi".

    REGIONE LOMBARDIA IN CAMPO CONTRO ABUSIVISMO TAXI- "L'abusivismo dei taxi è una problematica di grande attualità. Come Regione, infatti, entro la fine dell'anno metteremo in campo una campagna mediatica contro questo fenomeno. Auspico che le rispettive Polizie locali della Lombardia, negli aeroporti di Linate, Orio al Serio e Malpensa e nelle città ove insistono le stazioni ferroviarie più trafficate, seguano questo esempio. Bisogna smascherare i tassisti irregolari che offrono il loro servizio a costi alterati".

INCONTRARE VERTICI SEA - "È mia intenzione - conclude De Corato - incontrare al più presto i vertici della Sea ed organizzare assieme campagne pubblicitarie contro i taxi abusivi. Nel frattempo - la Sea potrebbe riproporre quanto fatto dalla  Società aeroporti di Roma all'interno dell'area arrivi a
Fiumicino, posizionando a Malpensa, Linate e Orio al Serio un percorso di segnaletica orizzontale e verticale anti-taxi abusivo".

(Fonte Lombardia News)