Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Anche Parabiago e Rho nella Milano Cities Changing Diabetes Network

Anche Parabiago, Garbagnate e Rho hanno aderito a Milano Cities Changing Diabetes Network, la rete di collaborazione e confronto tra l’Università degli Studi di Milano e i comuni della Città Metropolitana di Milano che hanno deciso di impegnarsi nel progetto internazionale Cities Changing Diabetes. L'iniziativa è nata per fronteggiare la diffusione nelle città delle malattie croniche non trasmissibili, quali diabete e obesità, è realizzata in partnership tra University College London e il danese Steno Diabetes Center con il contributo non condizionato di Novo Nordisk e coinvolge istituzioni nazionali, amministrazioni locali, terzo settore e mondo accademico.

Nell’ambito del progetto Milano Cities Changing Diabetes, l’Università degli Studi di Milano ha deciso di avviare un percorso di approfondimento delle tematiche inerenti alle malattie e ai disagi conseguenti l’urbanizzazione e di organizzare un tavolo di confronto, che si è riunito oggi, giovedì 13 febbraio, per la prima volta, con i rappresentanti delle prime 17 amministrazioni della Città Metropolitana di Milano aderenti al progetto. Scopo dell’incontro: definire e condividere le aree di sviluppo e le azioni da intraprendere per la salute e il benessere dei cittadini milanesi.