Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Fiorino Mezzenzana è cittadino benemerito di San Giorgio

Dal 29 novembre Fiorino Mezzenzana è cittadino benemerito di San Giorgio su Legnano. Il riconoscimento gli è stato conferito perchè con «il suo impegno, la sua coerenza e la sua modestia ha introdotto moltissimi giovani alla pratica sportiva. Con questo suo esempio ha contibuito a far crescere intere generazioni di giovani trasmettendo valori come la collaborazione, la disciplina, lo spirito di gruppo, e il rispetto: elementi di cui la nostra intera comunità ha potuto beneficiare».

La cerimonia di consegna del riconoscimento è avvenuta venerdì 29, prima del consiglio comunale. Il sindaco Walter Cecchin e la sua vice Linda Morelli hanno consegnato nelle mani di Mezzenzana il simbolo della benemerenza civica.

«Ricevere una cosa del genere mi viene da chiedermi cosa ho fatto io per San Giorgio? Ma se penso a quanto ha fatto per me la Sangiorgese, non ci crederete: mi ha salvato la vita». Queste le parole di Mezzenzana, anima della Sportiva Sangiorgese.

«Questa era la prima benemerenza che davamo - spiega il sindaco Walter Cecchin -. Per noi è stato davvero piacevolissimo che ci fossero così tante persone presenti alla cerimonia: è un chiaro segno di quanto Fiorino sia una persona conosciuta e stimata».

(Chiara Lazzati)