Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Gru crollata a Parabiago: vigili del fuoco in azione anche di notte

AGGIORNAMENTO ALLE 23.30 - Vigili del fuoco impegnati anche di notte alla luce delle fotocellule. I residenti, evacuati, che non hanno potuto trovare ospitalità da famigliari e parenti, sono stati collocati in alberghi a spese della società costruttrice. Subito dopo il crollo, assistito un 90enne, ma senza ricovero in ospedale. Sul posto anche il sindaco Cucchi che, attraverso i social, ha commentato: "Un venerdì sera che non avremmo voluto mai trascorre così! Un grazie ai Vigili del Fuoco, alla Polizia Locale, ai Carabinieri ed alla Protezione Civile".


Tragedia sfiorata a Parabiago: una gru è crollata su due condominii, devastando il tetto delle abitazioni. L'impatto, come testimoniano le foto, è stato importante. Per fortuna non si registra nemmeno un ferito.

        Il tutto è successo intorno alle 16 di questo pomeriggio, venerdì 22, in via Legnano. La gru, presente in un cantiere su via Dante Alighieri, è caduta sui palazzi vicini. Le case coinvolte sono state evacuate dai Vigili del Fuoco che in questo momento sono impegnati ad effettuare i rilievi su ordine del magistrato. Le operazioni dureranno diverse ore.

Immediatamente dopo l'impatto sul posto sono arrivati prontamente i soccorsi. Presenti Polizia Locale, Vigili del fuoco, Protezione civile, Carabinieri e soccorritori. Per permettere lo svolgimento dei soccorsi in sicurezza via Legnano è stata chiusa da via Foscolo a via Gramsci per diverso tempo.

Galleria fotografica: foto LegnanoNews, Vigili del Fuoco Comando Provinciale di Milano e del lettore Diego, che ringraziamo