Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Scuole e oratorio, sarà limitata la circolazione

La sicurezza della circolazione dei pedoni prima di tutto, in particolare se si stratta di bambini delle scuole, che riaprono i battenti giovedì 12 settembre.

E’ questo lo spirito del provvedimento emanato – in via sperimentale per gli anni 2019 e 2020 – dal Comando di Polizia Locale di Castellanza per interdire la circolazione delle auto in tre tratti di strada che negli scorsi anni hanno presentati criticità.

Si tratta delle vie don Bosco (dall’intersezione con Via Montessori fino all’intersezione con Via Gerenzano), Alessandro Volta (dall’intersezione con Via Santa Liberata fino all’intersezione con Via Moncucco), Adua (dall’intersezione con Via Corridoni fino all’intersezione con Via Brambilla) nei pressi dell’oratorio Sacro Cuore.

L’interdizione della circolazione veicolare riguarda gli orari di entrata e di uscita degli alunni delle scuole mentre per l’oratorio Sacro Cuore avrà durata permanente. Il provvedimento non riguarda i residenti.

Un provvedimento che va ad aggiungersi a quello già in vigore negli anni scorsi nei pressi degli istituti scolastici di via Moncucco e via San Giovanni che ha garantito buone condizioni di sicurezza durante l’entrata e l’uscita degli alunni.