Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Fa caldo e va a farsi un giro, ma era ai domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Busto Garolfo, nel corso di un servizio di pattuglia per il controllo del territorio hanno arrestato un 49enne del luogo che, sottoposto al regime degli arresti domiciliari, circolava a bordo di una bicicletta per le vie cittadine.

       Alla vista dei militari l’uomo ha cercato di dileguarsi nelle vie del centro abitato, cambiando più volte strada, fino però ad essere raggiunto e fermato dai militari che lo avevano già riconosciuto.

Quando è stato fermato e si è accorto che i Carabinieri erano proprio quelli che tutti i giorni lo controllavano, ha riferito che non era riuscito a trattenersi dall’uscire, per il caldo afoso.

L’uomo, che si trovava a scontare “ai domiciliari” una condanna per ricettazione, era già evaso ed era stato arrestato altre due volte dall’inizio dell’anno.