Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Restyling strade, lavori partiti da via San Michele del Carso

Strade chiuse e divieti di sosta per il restyling estivo che interesserà in particolar modo quattro arterie principali di Legnano. Il cronoprogramma degli interventi è stato modificato rispetto a quanto inizialmente previsto e gli interventi dureranno fino a mercoledì 31 luglio. 

I cantieri sono partiti già oggi in via San Michele del Carso, con il restringimento della carreggiata ed il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli nel tratto tra il sottopasso ferroviario e via per San Giorgio. La limitazione va dalle 9 e alle 17 e i lavori occuperanno due corsie per volta su quattro, in modo da consentire il transito dei mezzi in entrambi i sensi di marcia utilizzando quelle non occupate dal cantiere. 

Lavori anche su viale Toselli tra via Bissolati e corso Magenta. L'opera di sistemazione sarà effettuata da venerdì 19 luglio fino a mercoledì 31 luglio, con le stesse modalità di intervento previste per via San Michele del Carso. 

Sul viale Cadorna divieto di sosta e restringimento della carreggiata fra le 9 e le 17 da lunedì 22 luglio. L'intervento anche in questo caso durerà fino a mercoledì 31 luglio e sarà effettuato tra il confine con Cerro Maggiore e via del Carmelo, interessando una corsia di marcia alla volta.

Infine da martedì 23 luglio sarà chiusa via Micca: i lavori per sistemare l'asfalto saranno efettuati dalle 9 alle 17, tra via della Vittoria e corso Italia e dureranno fino a mercoledì 31 luglio.

Previsto poi anche il rifacimento dei marciapiedi di via Santa Teresa e di via della Pace. Cantieri anche in via don Milani (tra via Rovellini e via Jucker) e in via Locatelli, via Micca (da piazza Frua a via Della Vittoria), corso Sempione (rotatoria all’incrocio con via Lampugnani), piazza Carroccio e corso Magenta (due rotonde).