Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Luigi Crespi "pompiere" salva la Prealpina dalle fiamme

Auto alimentata con Gpl, in fiamme, a pochi metri dalla redazione varesina della Prealpina, fa scattare l'allarme. Sul posto si sono precipitati il direttore Maurizio Lucchi con il collega Luigi Crespi.

Muniti di estintore, hanno cercato di spegnere il principio d'incendio, ma non è stato sufficiente ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per domare le fiamme.

      La situazione era preoccupante per la vicinanza di un tubo del gas e quindi di una possibile esplosione.

Luigi minimizza il suo atto... eroico, ma da Legnanonews i complimenti e l'ammirazione per il coraggio dimostrato. Bravo, Luigi!

Qui il servizio de La Prealpina da cui abbiamo ripreso la foto in copertina

(Marco Tajè)