Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Diego Rossetti candidato alla presidenza di Confindustria Alto Milanese

Il Consiglio generale di Confindustria Alto Milanese ieri sera, 3 giugno, ha designato Diego Rossetti come candidato unico alla presidenza per il quadriennio 2019-2023.

Il passaggio di consegne con il Presidente uscente Giuseppe Scarpa avverrà̀ il 10 luglio nel corso dell’assemblea generale, che si terrà al Teatro Tirinnanzi di Legnano.

 

Diego Rossetti, 63 anni, è presidente della Fratelli Rossetti di Parabiago, eccellenza calzaturiera conosciuta in tutto il mondo per la qualità̀ dei suoi prodotti Made in Italy, che oggi conta 330 dipendenti e 47 milioni di euro di fatturato.

Da tempo impegnato sul fronte associativo, è stato componente il Consiglio Direttivo di Confindustria Alto Milanese dal 2001 al 2006; presidente del Gruppo Calzaturiero dal 2006 al 2007 e dal 2009 al 2013; vice presidente dell’associazione dal 2007 al 2009 e dal 2014 ad oggi.

Rossetti ha ricoperto anche la carica di Vice Presidente in Assocalzaturifici per 4 mandati.

Nella foto in pagina una lezione degli studenti legnanesi alla fratelli Rossetti di Parabiago