Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Il film su Craxi si gira a Legnano, casting aperto

   Anche Legnano e il suo territorio avranno visibilità in "Hammamet", film prodoto da Rai Cinema, incentrato sulla figura di Bettino Craxi, con protagonista Pierfrancesco Favino. Nel cast anche Claudia Gerini. 

A girare la pellicola sarà Gianni Amelio, uno dei più grandi registi italiani, che ha scelto Legnano e una storica villa di San Vittore Olona per alcune scene. Le riprese sono annunciate nella seconda metà di marzo.

Come preannuncia la versione online del Corriere della sera (qui il servizio), il film potrebbe arrivare nei cinema nel 2020, quando ricorreranno i 20 anni dalla morte del politico milanese, avvenuta il 19 gennaio 2000.

  Novità di oggi, 6 marzo, la sede del casting per inserire comparse nella registrazione che avverrà a Legnano. Infatti, l'ufficio stampa della produzione segnala che «Venerdì 8 marzo, dalle ore 8.30 alle ore 19.00, alla Famiglia Legnanese di via Matteotti 3 Legnano, si terrà un CASTING per il ruolo di FIGURAZIONI per il prossimo film di GIANNI AMELIO (già regista, tra le altre, di pellicole come “Porte aperte”, “Lamerica”, “La Tenerezza”), le cui riprese si svolgeranno a Legnano nella seconda metà di marzo. Stiamo cercando un grande numero di UOMINI E DONNE, dell’età compresa tra i 18 e i 70 anni. No tagli di capelli moderni, piercing o tatuaggi importanti. SIETE TUTTI INVITATI A PARTECIPARE! Il lavoro sul set, qualora si venisse chiamati a partecipare alle riprese, sarà regolarmente retribuito».

(Marco Tajè)