Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Nuotatori del Carroccio nelle zone colpite dal terremoto

Ancora un'altra iniziativa del nostro territorio a favore delle popolazioni colpite dal sisma di  Pieve Torina.

Eugenio e Fulvio, in rappresentanza della squadra  master di Legnano Nuotatori del Carroccio, insieme a soci del Varese 4x4 Fuoristrada, hanno prima consegnato alcune provviste come olio sale, pasta e detersivi al gruppo dei volontari Brigate di Solidarietà attiva di Ascoli Piceno, poi hanno acquistato prodotti locali come insaccati, formaggi e altri delizie dagli allevatori della zona, soggiornando e consumando pasti nelle varie strutture turistiche dell’entroterra fra Pieve Torina e Montecavallo.

“E’ nato tutto dopo aver visto alcuni servizi effettuati sul sisma - hanno commentato i promotori del gruppo Nuotatori di Legnano – . L’unico dubbio era se fare donazioni in denaro o portare beni necessari, alla fine abbiamo deciso per la seconda strada. Una iniziativa che abbiamo fatto con tutto il cuore. Adesso speriamo che questa nostra iniziativa sia di esempio per gli altri”.