Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Castellanza, agevolazioni per chi riapre o amplia l'attività

Agevolazioni per chi riapre o amplia un'attività commerciale e artigianale nel Comune di Castellanza. E' possibile presentare domanda fino al 28 febbraio al bando pubblicato sul sito del Comune che prevede il rimborso delle imposte a chi nonostante le difficoltà intende rimmetersi in gioco o implementare la propria attività. 

Sono ammesse a fruire delle agevolazioni, le iniziative finalizzate alla riapertura di esercizio i settori dell’artigianato, del turismo, della fornitura di servizi destinati alla tutela ambientale, della fornitura di servizi destinati alla fruizione di beni culturali, della fornitura di servizi destinati alla fruizione del tempo libero, del commercio al dettaglio, compresa la somministrazione di alimenti e di bevande al pubblico, e all'ampliamento per almeno il 20 % della superficie del locale. 

L’agevolazione consiste nell’erogazione di un contributo per l’anno nel quale avviene l’apertura o l’ampliamento di una attività, e per i tre anni successivi. Il contributo previsto è pari alla somma dei tributi comunali dovuti dall’esercente e regolarmente pagati nell’anno precedente a quello nel quale è presentata la richiesta di concessione, fino al 100% dell’importo regolarmente pagato in caso di riapertura e fino all'80 % in caso di ampliamento. 

Le attività devono essere chiuse da almeno 6 mesi e dovrà essere lo stesso titolare a riaprire l'attività.  

Qui tutte le informazioni e i moduli per accedere al bando