Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Legnano - Caravaggio 2-0

Il presidente Munafò nel dopo-partita


Legnano - Caravaggio 2-0

(sergio la torre) - Vince il Legnano con un uno-due meritato che esalta il campionato dei lilla. Un solo grosso rischio per la porta di Ragone.

Primo tempo senza paticolari emozioni, se non per il rigore nel finale che ha portato in vantaggio il Legnano. La trasformazione di Cocuzza, un'altra perla per tecnica nel calciare dagli unidici metri.

Nella ripresa, il Caravaggio è apparso più offensivo, concretizzando il suo gioco con una traversa, ma i lilla non sono rimasti a guardare, segnando il raddoppio. Il merito è tutto di Ricozzi che ha avuto una intuizione da quasi metà campo.

Tutto bene in ogni reparto, con Ciappellano e Miculi in difesa, in avanti benissimo Gasparri e Pavesi.

      Ha risposto bene anche il pubblico, nonostante la giornata lavorativa.

Legnano in vetta alla cassifica, a pari punti con la Pro Sesto in evidente crisi di gioco e di gol, considerata anche la sconfitta di oggi pomeriggio con il Brusaporto (0-1), la terza consecutiva.

Domenica pomeriggio, 19 gennaio, trasferta nella vicina Inveruno, contro un squadra che naviga in fondo alla classific e che offre l'opportunità di un sorpasso ai lilla lassù in cima al girone.


Intervista nel dopo-gara a mister Cusatis


                         Finita

 4 minuti di recupero e Gasparri, tra i migliori del Legnano con Miculi, vicino al terzo gol

88' - Pennati tra i lilla sostituisce Alvitrez

85' - Rimessa del portiere, palla che finisce a Ricozzi che, appena dentro la metà campo del Caravaggio, non ci pensa troppo e segna trovando il portiere fuori dai pali

GOOOL - Raddoppio lilla

82' - Annullato il radoppio a Ciappellano per fuorigioco

81' - Espulso il tecnico ospite Bolis per proteste

80' - Cambio tra i lilla: Foglio lascia il posto a Ortolani

76' - Ammonito Rinaldi (L) - Legnano che si difende con ordine e replica con azioni che mettono in difficoltà gli ospiti

72' - Gasparri-Pavesi-Gasparri, palla nell'angolino ma il portiere avversario è protagonista di un'ottima parata

67' - Ammonito Ragone (L), per il Legnano esce Cocuzza ed entra Pavesi

63' - Caravaggio vicino al pareggio con una conclusione che coglie impreparato Ragone che riesce comunque a smanacciare la palla sulla traversa

60' - Caravaggio ancora in avanti e difesa lilla impegnata a difendere il prezioso vantaggio

Pro Sesto in svantaggio con il Brusaporto - Legnano in testa alla classifica

Ammonito Miculi (L) che si è anche infortunato, ma si è già rialzato

55' - Caravaggio in avanti e, almeno in tre occasioni, prova ad impensierire Ragone sempre però attenta. I lilla replicano in contropiede. Il più attivo è sempre Cocuzza

46' - Ragone subito impegnato da Zanola con una conclusione da lontano

Iniziato secondo tempo

Fine primo tempo: partita sonnolenta per 40 minuti, quando Rinaldi in area è stato atterrato con un fallo ingenuo di un difensore avversario. Rigore trasformato da Cocuzza e ancora Miculi vicino al raddoppio - Probabilmente, avremo una ripresa meno complicata rispetto a quanto visto fino adesso

44' - Legnano in fiducia, dopo il gol, e Miculi con un colpo di testa sfiora subito il raddoppio

GOOOL Cocuzza su rigore, con palla a sinistra e portiere spiazzato

41' - Rigore per i lilla
 

Ammonito Zanola (C) per gioco falloso

Predominio territoriale assoluto del Legnano, tuttavia manca lo spunto decisivo in area

30' - Dopo mezz'ora di silenzio da parte della curva, ecco i primi cori di incitamento mentre Gasparri prova una conclusione senza esito

21' - Prima occasione per i lilla. Gasparri da sinistra vede e trova Cocuzza al centro dell'area che non riesce ad agganciare il favorevole invito. Peccato

17' - Ancora tanto gioco a centrocampo, ma nessun tiro in porta nè da una parte e neppure dall'altra

10 ' - Legnano che si muove bene, ma ancora senza una vera azione da gol

Le formazioni
Legnano: Ragone, Nava, Foglio, Ricozzi, Miculi, Ciappellano, Borghi, Alvitrez, Cocuzza, Rinaldi, Gasparri. in panchina, Sottoriva, Ortolani, Montenegro, Pennati, Riccelli, Frau, Fabozzi, Pllumbaj, Pavesi. All. Cusatis
Caravaggio: Mazzoli, Ippolito, Bertolotti, Zanola, De Bode, Gritti, Messaggi, Lemesta, Grandi, Frana, Comelli. In panchina, Rubbi, Concina, Tonoli, Ghidini, Beu, Mapelli, Pirovani, Viola, Barwuah. All. Bolis

Arbitro: Romaniello di Napoli, con assistenti Lisi di Firenze e Angelini di Empoli

(Sergio La Torre)