Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Legnano - Casale 3-2

Nel video il rigore lilla trasformato da Ianni Felipe


Legnano - Casale 3-2

(jacopo bogo) - Si giocherà domenica 21, alle 16 a Busto Garolfo lo spareggio tra Bustese e Legnano per la permanenza in serie D. E' questo l'esito dell'ultima giornata di campionato che ha visto le squadre di casa nostra vincere entrambe per 3-2, rispettivamente contro Inveruno e Casale.

Diciassette punti nelle ultime sette partite, in un mese e mezzo i lilla hanno superato i risultati dell’intero girone di andata. Dieci partite fa il Legnano era ultimo, già segnato, la gestione di mister Paolo Tomasoni è riuscita a tirar fuori da ogni singolo giocatore il meglio e l’orgoglio. Con 31 punti i lilla sono al 15° posto e il 21 maggio si giocheranno l’intera stagione in casa della Bustese, un derby da dentro o fuori.

Il posto che fino a qualche giornata fa era della squadra legnanese ora appartiene a Pinerolo (28pt) e Pro Settimo Eureka (26pt) che retrocedono direttamente mentre il Cuneo con 66 punti conquista la Lega Pro.

Circa 800 gli spettatori, numeri mai visti quest’anno, anche merito dello slancio dato dalla futura proprietà Munafò.

Tra i presenti, la consigliera regionale Carolina Toia, l'assessore Maurizio Tripodi, il candidato sindaco del Centrodestra Gianbattista Fratus con il capolista di Forza Italia Letterio Munafò e la capolista di ProgettiAmo Legnano Tiziana Colombo.

Partita tesa e spettacolare in cui Ianni Felipe ha dimostrato di essere il vero trascinatore di questa squadra.

Proprio il numero 9 brasiliano sblocca il risultato al 33’ sfruttando un retropassaggio sbagliato e spiazzando Carlucci, oggi chiamato agli straordinari. Il Casale risponde con un brillante Pavesi che al 40’ fallisce da buona posizione al limite dell’area.

Nonostante navighi in acque più che tranquille il Casale non demorde e al 58’ Rovrena (già infortunato alla spalle, condizioni ancora da verificare) stende Duguet in area. Agli 11 metri si presenta Principe che batte anche i fischi del pubblico e pareggia. La reazione lilla è istantanea e al 65’ Laraia viene atterrato in area: rigore trasformato da Ianni Felipe alla sua decima rete in 17 partite. Neanche il tempo di rifiatare che Laraia, spina costante nei fianchi della retroguardia ospite, fa sedere un difensore in area e insacca sul primo palo. Il Casale non muore e all’86’ Cardini concede una prodezza di tacco dal fondo che scavalca Houehou. Qualche sussulto finale e l’espulsione di mister Tomasoni per eccessiva fiscalità dell’arbitro non rovinano la festa lilla.

“Devo fare i complimenti all’intera squadra – commenta Tomasoni -, abbiamo fatto una grande prestazione nonostante l’alta tensione in campo. Meglio nel primo tempo che nel secondo ma ora questo piccolo miracolo può darci morale per vincere contro la Bustese anche se sarà una partita durissima”.

Immagini di Giovanni Muroni


BUSTESE-INVERUNO 3-2

MARCATORI: 4' Pllumbaj (B), 60' Panigada (B), 67' Mangili (I), 77 rig. Bosio (I), 80' Putignano (B)

(sergio la torre) - In una gara dalle mille emozioni la Bustese agguanta i playout dove affronterà il Legnano col vantaggio del fattore campo, questo il responso del derby con l’Inveruno che i granata hanno fatto proprio grazie alla rete di Putignano a dieci minuti dal termine.

Dopo essersi trovata sul 2 a 0 grazie alle reti di Pllumbaj e Panigada, la squadra di Broccanello subiva la rimonta dei gialloblu e quando tutto sembrava doversi complicare maledettamente, ci pensava Putignano con un destro da fuori area a far esplodere di felicità il “Battaglia”.

Ora però l’avversario dei granata sarà la squadra lilla che, complice una rimonta incredibile, sarà sicuramente avversario temibile e tignoso


LA DIRETTA TESTUALE DEI LILLA

Triplice fischio. Il Legnano è ai play-out! La doppietta di Ianni Felipe e il goal di Laraia chiudono un match spettacolare con due rigori (uno per parte) e due reti del Casale con Principe e Cardini. I lilla affronteranno i play-out contro la Bustese, un derby da dentro o fuori.

93' Possesso palla nei piedi del Casale.

91' Pavesi sbaglia la rete del pareggio da 5 metri.

Espulso mister Tomasoni, la decisione di Castorina pare futile.

5 minuti di recupero

90' Pelucchi spara alto dai 25 metri.

90' Entra Magistrelli, esce Bolis per i lilla

86' Esce Labano, entra Pallavidino per il Casale.

86' Esce Perez, entra Hazah

86' GOAL! Cardini accorcia le distanze con una prodezza di tacco dal fondo.

77' Ammonito Ianni Felipe per proteste.

77' Punizione conquistata da Pavesi al limite.

73' Principe viene sostituito da Sinato

68' Sostituzione nel Casale: Buonocunto esce per Mazzucco

68' Lilla in vantaggio anche psicologico

68' GOALLL! Laraia fa sedere un difensore e spizza Carlucci con un destra sul primo palo

65' GOALLL! Ianni indovina l'angolino alla destra di Carlucci

65' Rigore per i lilla. Laraia viene buttato giù nettamente da Buonocunto.

64' Angolo per il Casale, Duguet sfiora il palo alla destra di Houehou con un missile dai 25 metri.

63' Magia di Ianni che con un sombrero suera Buonocunto, a tu per tu con Carlucci però si lascia ipnotizzare.

62' Perez svirgola la conclusione da fuori di mancino

59' Principe viene ammonito per aver tolto la maglia.

58' GOAL! Il rigore di Principe è perfetto, Houehou non può arrivarci.

58' Rovrena viene sostituito da Tomei, forse troppo tardi.

56' Rigore per il Casale. Rovrena viene puntato da Duguet, il capitano lilla infortunato non riesce a tenere il passo e stende l'ala ospite.

52' Rovrena rimane a terra dopo uno scontro con Duguet.

49' Laraia perde una palla sanguinosa in uscita. Danju non riesce a servire Principe.

47' Principe impegna con un tiro teso e forte Houehou che blocca in due tempi.

Inizia il secondo tempo

Intervallo. Lilla alti e aggressivi vanno in vantaggio con Ianni Felipe, bravo a sfruttare un errore di impostazione avversario. Il Casale non si è arreso e con Pavesi è andato vicino al pareggio in un paio di occasioni.

45' Occasione clamorosa per i lilla. Ianni appoggia di testa per Perez che al momento del tiro viene ostacolato da Cardini. Castorina ferma il gioco per fuorigioco senza vedere il fallo da rigore.

44' Secondo angolo per i lilla.

42' Zaia crossa al volo in area, Pavesi con una semirovesciata al volo sfiora il palo

40' Pavesi cilecca il tiro da fuoriarea. 

Aggiornamento dai campi: Varesina-Pinerolo 1-1; Bustese-Inveruno 1-0; Verbania-Varese 0-0; Pro Sesto-Pro Settimo 0-0

35' Nono goal stagionale per Ianni Felipe

35' Huoehou esce con i piedi per anticipare Duguet

33' GOALLLL! Ianni Felipe si invola da solo verso la porta dopo un retropassaggio sbagliato e non perdona Carlucci

29' Svarione di Cochis, Pavesi si avventa sul lancio lungo ma Houehou lo anticipa

24' Splendido scambio in area tra Laraia e Felipe. Carlucci si oppone con i piedi al tiro di punta dell'attaccante brasiliano

23'Duguet salta Rovrena e cerca il bolide da fuori area. Houehou blocca.

17' Danju finisce a terra in area. Castorina non ravvisa il rigore e lascia proseguire.

15' Zaia deposita in calcio d'angolo il cross di Balconi.

12' Fuorigioco di rientro di Principe.

10' Laraia pericoloso con un tiro a giro, alto sopra la traversa.

7' Labano viene ammonito per una entrata ruvida su Paroni.

5' Pelucchi subisce fallo. Punizione sulla destra dai 35 metri

Inizia la gara!

Sugli spalti lo striscione: Legnano siate guerrieri!

Legnano (4-3-3): Hoeuhou, Paroni, Balconi, Rovrena, Bolis, Cochis, Pelucchi, Provasio, Ianni Felipe, Perez, Laraia. A disposizione: Di Graci, Tomei, Perucca, Mengoni, Hazah, Cantarella, Ojeda, Magistrelli, Adici. All. Tomasoni Paolo

Casale: Carlucci, Labano, Zaia, Buonocunto, Cardini, Cintoi, Duguet, Danju, Principe, Garanelli, Pavesi. A disposizione: Poggio, Pallavidino, Giuseppin, Birolo, Mazzucco, Rebolini, Martinetti, Patrucco, Sinato. All. Rossi Ezio

In tribuna molti ex lilla: Marco Bianchi, Alberto Sorrentino e il mister della promozione Aldo Monza

Nota spettatori: 500

Direttore di gara: Salvatore Castorina sez. Acireale
Assistenti: Vitalie Berestean sez. Verona, Stefano Faccioni sez. Legnago

Benevenuti al Mari! Ultima partita di campionato: il Legnano deve vincere se vuole la sicurezza dei play-out.

(Jacopo Bogo)