Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Sconfitte le Bulldog Basket Canegrate dal Giussano

Esce sconfitta dal campo della terza in classifica Giussano un’ottima Bonetti, alla miglior prova stagionale, svantaggiata dagli episodi nei secondi finali e da una direzione di gara penalizzante (out per cinque falli il trio Zinghini-Caniati-Manzoni).

Per la cronaca, le Bulldog di coach Molteni rispondono “colpo su colpo” alle triple delle “padrone di casa”, dieci nell’”arco” della gara, nelle prime tre frazioni (18-22 al 10°; 35-36 al 20°; 47-48 al 30°) allungando a quattro minuti dalla fine sul +5 (61-56); negli ultimi possessi decisioni arbitrali “rivedibili” e sfortuna ribaltano l’esito del match a favore delle meritevoli locali (64-67).

A livello di singole, sopra la buona prova generale, “spicca” la bella prova della play Carola Manzoni (17 punti, 7/12 ai liberi) ben assistita dal duo Zinghini (16 punti)-Zorzi (11 punti).

Soddisfatto dalle ragazze ma rammaricato dal risultato finale lo staff tecnico: «alla prima partita con il roster al completo dall’inizio dell’anno – il commento del vice Linari - le ragazze hanno mostrato il loro valore; dispiace solo per il risultato finale ma per il resto la prestazione è stata ottima. Dobbiamo continuare su questa strada a partire dal prossimo match casalingo con il Vittuone (domenica 8 dicembre, ore 18, presso il Knights Palace in via Parma 77 a Legnano); invito i tifosi quindi a seguirci e sostenerci in questa importante incontro».

Basket Canegrate