Memorial Morelli: Legnano - Busto A. 67-84

Legnano - Busto Arsizio 67-84
Legnano: Axinia 0, Roncari 2, Negri 16, Ballarin 0, Maiocco 5, Di Dio 16,  Angiolini 0, Guidi 10, Di Gianvittorio 6, Fasani 7, Tognati ne, Corti 5
Busto Arsizio: De Franco 7, Grampa 14, Croci 14, Caggiano 1, Azzimonti 13, Tagliabue ne, De Franco 7, Fedrigo 8, Vai 19, Ferrario 2, Novati 4, Chiesa 0

Inaspettato insuccesso, almeno nel punteggio, per Legnano. Partiti bene nel primo quarto, giocato davvero alla grande, i biancorossi si sono spenti nel corso del secondo e terzo quarto, subendo un parziale di 18-40. 

Il commento di Maurizio Basilico è comunque improntato all'ottimismo: "Io sono soddisfatto. Spiace perdere, ma i progressi visti in Negri e in Di Dio devono essere motivo di conforto. Ricordiamoci che siamo in una fase di preparazione e che Saini sta valutando diverse soluzioni che possono penalizzare sul piano del risultato, ma non su quello della crescita della squadra. Altra considerazione, noi siamo una squadra tutta nuova, Busto è un complesso rodato da tre anni e con un tecnico, Nava, che lavora con loro da tre anni, un bravo tecnico. Se hanno davvero la possibilità di fare altri inserimenti, come nelle loro intenzioni, saranno una squadra che potrà dire tante cose in campionato".

Concorda anche Giglietti, assistente di Saini: "Primo quarto strepitoso, poi qualche rotazione forzata, che ci sta nel periodo di preparazione, ci ha frenato. Dalle statistiche emerge soprattutto una differenza nei tiri liberi, loro hanno tirato 30 volte con 20 punti fatti, noi solo 14 con 9 realizzazione".

Prossimo test, a Desio, mercoledì 18, alle 20.45, quindi nuova amichevole sabato 22, a Bormio, contro Bernareggio.

Miglior giocatore del Memorial è stato premiato il bustocco Federico Vai


           Fine: Busto Arsizio vince il Memorial Morelli, piegando Legnano con un punteggio assolutamente imprevedibile: 67-84

38': Partita praticamente chiusa, con il + 22 degli ospiti

Espulso Saini, coach Legnano, per proteste nei confronti dei direttori di gara, dopo un tecnico fischiato ai Knights

37': Niete da fare. Per Legnano, non è serata: 57-71

35': Time out Legnano sul 52-65

32': Doppio Corti e Legnano resta a meno 12: 49-61

Fine terzo quarto: Busto non sbaglia quasi nulla e affronta gli ultimi dieci minuti con un largo margine: 56-44

27': Fatica, tanta fatica per i biancorossi e il divario aumenta: 38-55

25' Legnano in profonda crisi, complice il tiro da fuori degli avversari che si portano sul 49-34

23': Massimo vantaggio per gli ospiti: 43-32

22': Busto sempre avanti di 6 punti

Realizzatori
Per Legnano, Negri 10, Guidi 7, Di Dio,6, Di Gianvittorio 3, Roncari e Maiocco 2
Per Busto A.: Croci 10, Grampa 8, Azimonti e Vai 5, De Franco e Novati 4

Fine secondo quarto: evidente diffocoltà per i biancorossi sotto di 6 punti

19': Time out Legnano, nel quarto con solo 2 punti all'attivo

17: Sorpasso Busto: 28-29

16': Busto quasi all'aggancio: 23-26

14: Time out Legnano, che non segna più

12': Legnano ancora senza punti nel quarto: 26-18

     Fine primo quarto: Legnano convincente con un +10: 26-16

8' -  Vantaggio che sale a 9 punti: 21-12

5' - Di Dio segna il 15° punto per Legnano avanti di 7 (15-8)

2' - Partenza sprint di Legnano 8-2

Quintetti in campo
Legnano: Maiocco, Guidi, Di Gianvittorio, Di Dio, Negri
BustoA.: De Franco, Croci, Novati, Vai, Azzimonti

Legnano - Busto Arsizio
Legnano: Axinia, Roncari, Negri, Ballarin, Maiocco, Di Dio,  Angiolini, Guidi, Di Gianvittorio, Fasani, Tognati, Corti, 
Busto Arsizio: De Franco, Grampa, Croci, Caggiano, Azzimonti, Tagliabue, De Franco, Fedrigo,Vai, Ferrario, Novati, Chiesa

Derby cestistico insolito per la finale del torneo che vede impegnati anche Saronno e Nerviano - Nella finale per il terzo posto, Saronno ha sconfitto Nerviano 79-74 dopo un supplementare.