Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Knights, caccia aperta all'ultimo giocatore

All'appello in casa Knights manca un solo giocatore, poi la squadra potrà definirsi pronta ad affrontare il campionato in C Gold. 

La struttura che ruota attorno a capitan Maiocco è ben solida, secondo il general manager Maurizio Basilico che sta continuando a lavorare con il presidente Marco Tajana per costruire passo a passo il percorso per poter tornare in A2. «Per completare l'assetto della squadra manca una guardia - spiega Basilico -. Ma non è un'assenza preoccupante: è un innesto che potremo effettuare anche ad ottobre». 

  La campagna abbonamenti, intanto, sta registrando una buona adesione: «Al momento abbiamo registrato un centinaio di abbonamenti che promettono di aumentare in breve tempo. Siamo convinti che la marea biancorossa non ci ha abbandonati e continuerà a seguirci». La squadra sarà presentata lunedì 26 agosto giorno in cui inizierà il ritiro precampionato. «Non mancherà un ricco calendario di amichevoli a partire da domenica 4 settembre - afferma Basilico - ci sarà anche una tre giorni a Bormio da sabato 21 a lunedì 23 settembre, giorno in cui sfideremo la squadra di casa». 

Intanto tutti gli ex Knights hanno trovato "casa" a partire da Raivio e  Bianchi che giocheranno con la maglia dell' Urania. Thomas invece tornerà in Italia e difenderà i colori di Ravenna. Serpilli ha raggiunto Montegranaro, mentre Bozzetto è tornato a Bergamo. Capitan Ferri ha deciso di scendere in serie B andando a giocare ad Ancona. Il talentuoso e giovanissimo Bortolani continuerà la sua promettente carriera a Biella.