Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

LA MARIA AUSILIATRICE APRE LE SUE PORTE: "VENITE A CONOSCERCI"

Riceviamo e pubblichiamo

Il 9 novembre dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 l’Istituto Maria Ausiliatrice farà l’Open Day che vedrà, come ogni anno, protagonisti gli alunni.

Saranno infatti loro, gli alunni di quinta elementare e quelli della scuola media, ad accogliere i genitori e i bambini che verranno a conoscere la nostra scuola e a condurli attraverso i laboratori e le aule lungo un percorso che è segno della loro crescita e della acquisizione di quelle competente linguistiche e comunicative che il curriculum richiede.

Dal loro racconto e da quello dei genitori, sarà facile costatare come ogni alunno è posto al centro dell’azione educativa in tutti i suoi aspetti: cognitivi ed affettivi, relazionali ed etici.

L’offerta formativa comprende infatti, oltre alle materie curricolari, una vasta gamma di progetti che contribuiscono alla realizzazione di un’educazione integrale che si realizza dall’accoglienza del mattino alle ore 7.30, quando inizia il prescuola alle  18, al termine del doposcuola. Si propongono il progetto accoglienza, il progetto prevenzione, potenziamento e recupero; il progetto orientamento ed affettività. Per la Scuola Primaria si alternano laboratori facoltativi: minivolley, ginnastica ritmica, piscina, multi sport, art attack, teatro in inglese; per la scuola Secondaria: laboratorio di madre lingua inglese, ECDL, latino, arte culinaria; per tutti l’esperienza del Coro, del pianoforte e del corso di chitarra. 

Passando da un’aula all’altra si potrà percepire l’attenzione dei docenti impegnati costantemente ad offrire una didattica innovativa. Attraverso il progetto “Per apprendere tutti di più” sostenuto dalla Fondazione comunitaria del Varesotto – Onlus, la scuola ha attrezzato tutte le sue aule con lavagne interattive che favoriscono un lavoro più coinvolgente, la partecipazione e la costruzione corale delle conoscenze. 

Si potrà infine respirare il clima relazionale che connota la nostra scuola animata da una comunità educante che condivide ed opera con lo stile e lo spirito del sistema preventivo di don Bosco. 

Il video contiene le interviste realizzate ad alunni e genitori sulla scuola: impressioni veloci e allegre che spiegano i motivi per cui hanno scelto la Maria Ausiliatrice.

(Valeria Arini)