Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Luca Bonaffini, al Ratti di Legnano

Anche Legnano nel tour 2017 del cantautore Luca Bonaffini. 

Saranno quattro teatri, nel mese di marzo 2017, a ospitare il concerto-reading che racconterà - tra citazioni di ballate epocali di illustri colleghi – e brani suoi “perché (come cita il sottotitolo) ascoltavamo e facevamo i cantautori”. Tutti lo siamo stati un po’, anche chi non ha mai suonato o scritto, ma semplicemente ascoltato e fatte sue le canzoni che i poeti-sonanti degli anni ’70 e ’80 hanno scritto e messe su vinile.

Niente nostalgia, ne sociologia. Solo canzoni e racconti, vissuti dalla penna di un vero cantautore, di quelli “fortunati” (come lui stesso si definisce) che dal sogno dei banchi di scuola è approdato ai grandi palcoscenici dei prima miti, poi colleghi.

Luca Bonaffini, un ex ragazzo come tanti, è figlio della beat generation e tenace erede del cantautorato doc italiano che, coraggiosamente, ha cantato per protesta e per amore.

Lo spettacolo, interamente unplugged, prevede lo special guest di Giorgia Canevese che presenterà il suo album tribute intitolato “Just a little Sinatra”, dedicato all’indimenticabile Frank.

Giovedì 2 marzo ore 21
Teatro Sereno (Brescia)
 
Sabato 18 marzo ore 21
Teatro della Proloco Sarmede (Treviso)
 
Venerdì 24 marzo ore 21
Teatro Comunale Occhiobello (Rovigo)
 
Martedì 28 marzo ore 21
Teatro Ratti Legnano 

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI