Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.



Insieme per Legnano ringrazia Lorenzo Radice

  • LEGNANO
  • venerdì 24 giugno 2016
  • 1211 Letture

Riceviamo e pubblichiamo i ringraziamenti di Insieme per Legnano a Lorenzo Radice, dimessosi dal consiglio comunale. Una scelta presa per poter dedicare maggiori attenzioni verso la famiglia e il lavoro. A lui subentrerà già da lunedì 27, giorno stabilito per il prossimo consiglio comunale, Marco Dalmasio.


Dopo 76 mesi di volontariato dedicato alla Città attraverso l'impegno in Insieme per Legnano, Lorenzo Radice si dimette dal Consiglio Comunale, in cui ha potuto sperimentare sia il ruolo di consigliere di opposizione che quello di maggioranza (capogruppo di Insieme per Legnano).

Queste dimissioni sono dovute al desiderio di poter dare all'ambito famigliare e lavorativo la dovuta attenzione, dopo anni in cui l'impegno politico è stato certamente vissuto con serietà ed abnegazione, ma anche per dare la possibilità a sempre nuovi cittadini di partecipare direttamente alla vita politica nelle istituzioni cittadine, cosa che Insieme per Legnano – da vera lista civica - ha sempre fatto dal 2007 a oggi. Non ultimo abbiamo condiviso con Lorenzo la sua volontà di concentrare le energie fuori dal consiglio comunale, mettendo a disposizione il proprio tempo in vista delle elezioni comunali del 2017.

Insieme per Legnano ringrazia sentitamente Lorenzo per il suo lavoro, per i risultati da lui ottenuti congiuntamente a chi in squadra con lui ha condiviso gli sforzi che hanno portato a risultati riconoscibili da noi e - ci auguriamo - anche dalla Città: legalità e opposizione alle mafie, progetti come il patto di sicurezza e coesione sociale per una integrazione civile della popolazione rom e un coinvolgimento vero del volontariato cittadino, l’idea iniziale del bilancio partecipativo, l’attenzione al tema del decoro e della manutenzione del patrimonio civico e  i voucher lavoro solo per citarne alcune. 

Siamo certi che il suo contributo, seppur al di fuori della veste istituzionale, continuerà a giungere alla nostra associazione, per la conclusione di questo mandato ed in vista della prossima tornata elettorale.

Allo stesso tempo, Insieme per Legnano augura a Marco Dalmasio un buon lavoro in Consiglio Comunale, e rinnova a Serena Selmo ed Eligio Bonfrate il sostegno per una proficua attività finalizzata al Bene Comune. 

Insieme per Legnano