Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Il Comando Nato a Legnano per la festa di San Magno

Anche il Comando Nato di Reazione Rapida della NATO in Italia (NRDC-ITA) era presente alle celebrazioni in onore di San Magno, patrono della città di Legnano. I militari della caserma “Ugo Mara” di Solbiate Olona hanno allestito un punto informazioni proprio nella centrale piazza della basilica dedicata al Santo Patrono, presentando alla cittadinanza alcuni mezzi in dotazione.

Grande interesse, soprattutto per i più piccoli, ha destato il veicolo di ultima generazione “Lince”. Questo veicolo ruotato, recente protagonista delle operazioni militari fuori dal territorio nazionale, rappresenta, in termini di solidità, protezione per l’equipaggio a bordo e mobilità sui terreni, quanto di più avanzato esista in campo militare. NRDC-ITA è un Comando multinazionale al quale l’Italia fornisce il 70% del personale, mentre il rimanente proviene da altre 11 nazioni alleate. Il Comando è disponibile per interventi in aree di crisi in base a quanto stabilito dal Consiglio Nord Atlantico.

L’ambiente multinazionale è il fattore chiave che permette di operare con successo” – ha dichiarato il Generale di Brigata Luca Fontana, legnanese a capo della Divisione Supporti del Comando – “il valore aggiunto che i militari delle 12 nazioni della Mara forniscono nel pianificare un’operazione militare, è quello di porre in sistema tutte le implicazioni derivanti dal coinvolgimento di diversi attori, non solo militari, nell’attuale variegato contesto geopolitico internazionale”.