Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La Roccolo Run torna a Canegrate

Torna a Canegrate la Roccolo Run. La corsa che attraversa il Parco del Roccolo è in programma per domenica 20 maggio. La quarta edizione della manifestazione podistica non competitiva si articola su tre percorsi: la RoccoloRun, corsa sulla distanza di 10 km, la RoccoloFamily da 5 km e la RoccoloJunior dedicata ai bambini delle scuole elementari con percorsi da 400 e 800 metri. L'evento è organizzato dall’Atletica PAR Canegrate, gode del patrocinio del Comune e del Parco del Roccolo ed è sostenuta dalla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate.

Il ritrovo è fissato al campo sportivo Sandro Pertini di via Terni a Canegrate. La partenza della Roccolo Junior per la categoria under 8 anni su un percorso di 400 metri e la categoria over 8 anni su un percorso di 800 metri è in programma alle 9. Il via per la 10 e la 5 km è previsto alle 9:30. Le iscrizioni son possibili online seguendo le istruzioni pubblicate sulla pagina facebook degli organizzatori o anche il giorno stesso dell gara, al campo sportivo, dalle 8. Il costo dell’iscrizione è 7 euro con pacco gara (per i primi 700 iscritti) oppure 5 euro.

«È l’occasione per promuovere l’atletica, soprattutto tra i più giovani, ma è anche uno stimolo a scoprire e conoscere il Parco del Roccolo, un polmone verde che è già meta di camminatori e runner e che merita di essere ancora di più valorizzato - commenta Umberto Scordamaglia, segretario dell’Atletica PAR Canegrate -. Questa iniziativa ci permette di mantenere il campo sportivo così da permettere al gruppo dei nostri atleti, in particolare i giovani, di poter fare sport. E proprio ai più piccoli daremo la possibilità domenica mattina di misurarsi con il lancio del vortex e il salto in lungo».

«Sono tre elementi importanti che sono anche alla base del nostro essere banca locale - spiega il presidente dalla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate Roberto Scazzosi -. Se, a questi, aggiungiamo la buona organizzazione della manifestazione che ha saputo conquistare nella sua giovane storia fino a mille iscritti, arriviamo a una iniziativa di alto livello per questo territorio. Una Bcc si caratterizza per la vicinanza alle zone dove opera; vicinanza che si concretizza con il sostegno alle imprese, alle famiglie e alle iniziative di valore».

(Chiara Lazzati)