Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Dalla scuola al volontariato culturale, chi è Daniela Rossi

Chi è Daniela Rossi? Il nuovo sindaco di San Vittore Olona, eletta prima cittadina lunedì 26 maggio, è nata a San Vittore Olona il 17 giugno 1952 che, da allora,  non ha mai lasciato il suo paese. E' sposata e ha due figli.  L'attività lavorativa l'ha visto impegnata nel settore privato come segretaria di direzione e in alcune istituzioni scolastiche del territorio nel ruolo di insegnante elementare e di assistente amministrativa.  «Dopo 42 anni di lavoro - scrive nella presentazione della sua candidatura - ha raggiunto l'ambita posizione di pensionata».

In politica ha fatto esperienze amministrative, dal 1995 al 1999 come consigliere comunale con delega alla cultura e dal 2004 al 2009 come assessore alla scuola e alla cultura. Ha rivestito il ruolo di vicepresidente del CSBNO.

  Daniela Rossi svolge anche attività di volontariato nel settore culturale: da 15 anni cura la realizzazione del Sound Tracks jazz&blues festival e, dalla sua costituzione nel 2012, riveste la carica di presidente del Comitato promotore del festival. 

«Voglio bene a questo paese, ci tengo, mi sta a cuore nel senso più profondo che Don Milani dava a questa accezione; voglio lavorare perché San Vittore Olona possa esprimersi al meglio. Con l'aiuto di tutti», è il motivo che l'ha portata a candidarsi. 

La lista con cui si è candidata "CivicaMente" è una lista civica senza l'appoggio di partiti.