Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Fratelli d'Italia: "Adesso al lavoro per il voto a Cerro Maggiore"

Fratelli d'Italia esce dall'appuntamento elettorale con il 3,59% alla Camera, il 3,62% al Senato e il 3,11% alle regionali. «La sezione locale di Fratelli d’Italia, intende ringraziare quanti hanno avuto fiducia in Giorgia Meloni e nel partito - commenta il coordinatore cittadino Daniel Dibisceglie -.Desideriamo fare i migliori auguri ai nostri nuovi eletti Paola Frassinetti, Carlo Fidanza, Marco Osnato (eletti alla Camera), a Daniela Santanchè e Ignazio La Russa (eletti al Senato) e a Riccardo De Corato (eletto al Consiglio Regionale), li aspettiamo a Cerro Maggiore».

Ma messe da parte le questioni regionali e nazionali, Cerro Maggiore si prepara già a una nuova campagna elettorale: quella per il sindaco. Il paese, infatti, dopo la caduta dell'ex prima cittadina Teresina Rossetti è guidato da un commissario prefettizio e in primavera si andrà a rinnovare il consiglio comunale. «Riguardo le questioni locali - fa sapere Dibisceglie -, comunico che dalle prossime settimane inizierò a lavorare con le forze politiche locali di centro-destra e con le liste civiche che abbracciano i valori del centro-destra, per portare una coalizione compatta e vincente anche a Cerro e Cantalupo».

(Chiara Lazzati)