Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Salvatore Borsellino al liceo Galilei

Giovedì 16 maggio, dalle 10.00 alle 12.00, nell’auditorium del liceo Galilei di Legnano, gli studenti delle classi quinte incontreranno Salvatore Borsellino, fratello minore del magistrato Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia il 19 luglio 1992 a Palermo, in via D’Amelio.

Salvatore Borsellino, instancabile attivista e testimone della lotta contro la mafia, dialogherà con gli alunni liceali sui temi della criminalità organizzata, del malgoverno e delle collusioni tra politica e mafia per incoraggiare a mantenere viva l’attenzione sui fenomeni criminali e per infondere nei giovani il desiderio di una democrazia libera e giusta.