Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

E.Y. Debating Competition: studenti del Bernocchi nella finale internazionale

Un altro alloro per il Bernocchi: Lorenza Cecalupo e Federico Di Maggio (rispettivamente della 5LA e della 3LA - Liceo scientifico sc. Applicate) sono due dei tre studenti selezionati il 16 maggio scorso a Milano, dove si è svolta l’edizione nazionale dell’European Youth Debating Competition, il dibattito tra studenti, organizzato da EPCA (l'associazione europea della petrolchimica) e PlasticsEurope (l'associazione europea dei produttori di materie plastiche) in 7 Paesi europei, Francia, Germania, Italia, Olanda, Polonia, Spagna e Regno Unito.

Una questione chiave quella da affrontare e così riassumibile: “Popolazione, società ed economia nell’era digitale: con o senza la petrolchimica e la plastica?”

Realizzata con il contributo dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, (ambito territoriale di Milano), la tappa italiana dell’evento si è svolta presso l’Auditorium di Federchimica. 

Nel corso della mattinata, dopo gli interventi di Roberto Frassine del Politecnico di Milano (in qualità di speaker "favorevole" alla petrolchimica e alle materie plastiche) e di un rappresentante di Legambiente in qualità di speaker contrario, una squadra di trainers e professionisti della comunicazione ha assistito i ragazzi nella preparazione dei loro interventi, interagendo con loro esclusivamente in lingua inglese. E’ seguita la gara, con tempi stretti e ritmo serrato: speakers designati e studenti del pubblico hanno dovuto dimostrare di saper essere  efficaci e convincenti in interventi non più lunghi di un minuto!

Non facile anche il compito della giuria presieduta dal dottor Marco Bussetti, Dirigente dell’Ufficio X - USR per la Lombardia (ambito territoriale di Milano): dei tanti studenti brillanti che hanno partecipato alla competizione, provenendo da diverse scuole della Lombardia, solo tre hanno vinto l’opportunità di intervenire in inglese alla finale internazionale che si terrà a Berlino il prossimo ottobre.

Il brillante risultato ottenuto dagli studenti del Bernocchi (primo e terzo piazzamento) ha molto emozionato anche gli insegnanti presenti, proff. Giantomassi, Maugeri, Oldrini, Rovelli e Toscano, coronamento di una giornata entusiasmante che ha sollecitato tutti i ragazzi partecipanti a far leva sulle loro esperienze e conoscenze, mettendole in gioco con intelligenza, in un clima di sana e corretta competizione.