Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

“Menopausa”: una nuova “adolescenza”

E’ idea diffusa che ogni cambiamento porti con sé novità e timori, dubbi e sorprese. La menopausa è un cambiamento, un momento molto delicato nella vita di una donna: l’immagine che si ha di sé cambia, si modifica il fisico, l’assetto ormonale, cambiano i desideri e insorgono le paure, cambia l’identità all’interno delle relazioni quotidiane. Ma “cambiamento” è anche un’occasione di crescita. E il limite diventa anche possibilità. 

Le cinquantenni del 2018 sono completamente diverse da quelle di solo dieci anni fa: ecco, dunque, che la “menopausa” è una nuova “ adolescenza” in cui non c’è un passaggio verso una vita più tranquilla, ma è un momento in cui la donna è all’apice della carriera,  impiegata nell’accudimento di figli relativamente piccoli e ha ancora voglia di vivere una sessualità appagante,  in un corpo seducente.

L’approccio a quella che veniva descritta come “età critica,  può migliorare e diventare più consapevole, con l’incontro di un team di specialiste attente al benessere non come assenza di malattia, ma come modalità di vivere con piacere, corpo, mente e relazioni e, perché no, trovare nuova armonia e vitalità nel vivere la sessualità.

Da qui l’importanza della serata “Piacere e Piacersi: sessualità e benessere nella donna in menopausa” che Humanitas Mater Domini ha organizzato giovedì 24 maggio.  Le relatrici sono un team di professioniste di Humanitas Mater Domini tutte al femminile:  Elena Corradini (ginecologa), Eleonora Bernardini (ostetrica), Laura Carabelli (dietologa), Barbara Pirali (endocrinologa) e Pamela Franchi (psicologa).
Una serata durante la quale si proporranno soluzioni, trucchi e rimedi per “ PIACERE E PIACERSI” nel passaggio alla menopausa.

Come partecipare alla serata?
L’incontro si terrà Giovedì 24 maggio alle 20.30 presso Palace Hotel Legnano (Via per Castellanza, 41 – Legnano). La partecipazione è libera e gratuita, ma si richiede gentile conferma telefonando al n. 0331 476343 – 117 oppure scrivendo una mail a: comunicazione@materdomini.it