Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

San Bernardino ha accolto il fantino Simone Mereu

Si è svolta in un clima di grande partecipazione ed entusiasmo sabato 9 marzo la cena di presentazione del fantino a San Bernardino: il Capitano Doriano Sciocco ha presentato ai suoi contradaioli Simone Mereu, detto "Deciso". Presenti anche i fantini Valter Pusceddu e Donato Calvaccio e più di duecento contradaioli che hanno voluto stringersi intorno a loro.

Al Maniero Biancorosso infatti, hanno fatto il loro ingresso accolti da un grande applauso Simone Mereu, che difenderà i colori di Contrada al prossimo Palio del 2 giugno, e Valter Pusceddu, con il quale il Capitano ha interagito nella scelta del cavallo. Era presente anche il fantino Donato Calvaccio.

Una serata ricca di emozioni che, dopo il saluto di benvenuto del Gran Priore Alessandro Moroni, ha visto la presentazione, a cura del Capitano, di Simone Mereu. Capitan Doriano ci crede, crede in lui e crede nella scelta del cavallo, e, con la presentazione di Simone, dice: «Questa sera aggiungiamo un altro tassello al cammino che ci separa dal 2 giugno».

Sulla stessa lunghezza d’onda anche lo stesso Simone che, affidandosi a due valori imprescindibili, il rispetto e l’onore di vestire i colori Biancorossi, crede nella Contrada, che ha visto unita e compatta. E di grande Contrada parla anche Valter Pusceddu riconoscendo in San Bernardino partecipazione e unità, dando una bella carica di adrenalina ai contradaioli Biancorossi che, prima di congedare i fantini, hanno voluto cantare tutti insieme in segno proprio di unità, una nuova canzone creata dai ragazzi di Contrada.

Entusiasmo alle stelle quindi e un abbraccio corale del popolo di San Bernardino ai protagonisti indiscussi di questa serata trascorsa tra i canti e l’ allegria dei contradaioli.

Contrada San Bernardino