Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cassoeula e tradizione in tavola al Maniero di San Bernardino

Il tipico piatto della stagione autunnale lombarda, domenica 9 dicembre, ha trionfato sulle tavola del maniero biancorosso.

Una domenica di festa e di convivialità è quella che ha visto a tavola più di 100 contradaioli biancorossi che non hanno voluto mancare all’appuntamento con il piatto più classico della cucina lombarda: la Cassoeula, un piatto ricco e gustoso che richiede una lunga ed attenta preparazione.

Fin dalla mattina bollivano infatti in pentola costine, cotenne e verzini che, insieme alle verze, sono andati a comporre il piatto, servito con una fumante polenta gialla ed un buon bicchiere di vino rosso.

Il menù proposto dall’attivo gruppo della cucina prevedeva, oltre al celebre piatto, cucinato secondo la ricetta che viene tramandata di generazione in generazione e gelosamente viene custodita, una selezione di formaggi con purè e un dolce tipico.

A seguire giochi di carte a sfide incrociate per concludere il pomeriggio in allegria.

Contrada San Bernardino