Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cerro Maggiore, Progetto Comune - UDC: Vandoni si dissocia

E' di ieri la notizia dell'avvicinamento della lista civica di Cerro Maggiore Progetto Comune all'UDC. E oggi una delle persone che ne facevano parte, Lucrezia Vandoni (ex candidata vicesindaco della lista civica), vuole mettere alcuni puntini sulle i.

Vandoni ormai da tempo non fa più parte del gruppo che fa riferimento ad Alex Airoldi. L'uscita dalla lista risale a parecchi mesi fa, ma non era mai stata comunicata pubblicamente. «Dopo gli scarsissimi risultati elettorali della nostra lista, Alex ha tenuto una linea dura verso maggioranza, diffondendo anche comunicati stampa decisi in modo abbastanza arbitrario e non apprezzando le mie critiche costruttive - spiega Vandoni -. Questa linea non mi piaceva più di tanto. Per questo ho deciso di togliermi dalla lista. Ma è stata una cosa assolutamente pacifica e senza rancore. Ad Alex, persona seria che si impegna, rivolgo il mio in bocca al lupo».

Con l'avvicinamento della lista nata come progetto civico a un partito, però, Vandoni sente «il dovere di dissociarmi da un progetto che non mi rappresenta. L'UDC su alcuni temi ha idee diametralmente opposte alle mie». «A Progetto Comune - UDC hanno aderito quattro persone, ma dove sono gli altri aderenti alla lista civica? - domanda l'ex membro del gruppo - Se gli altri non erano d'accordo non mi sembra corretto utilizzare il nome di una lista civica, il suo logo e i volti dei suoi membri (ancora sulle pagine social) per associarli ad un progetto politico, quando invece Progetto Comune era nato come civico».

(Chiara Lazzati)