Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Toto-assessori a Parabiago, FI: "Pensiamo a un nome che guardi al futuro"

Non c'è ancora una soluzione al rebus assessori di Parabiago. Dopo le dimissioni dell'ormai ex vicesindaco Adriana Nebuloni e dell'ex assessore all'urbanistica Marica Slavazza, i due posti in giunta occupati fino a pochi mesi fa da Forza Italia sono ancora vacanti. Tutte le deleghe, al momento, sono in mano alla Lega. Alle prossime elezioni manca meno di un anno.

I prossimi ingressi nella squadra di governo di Raffaele Cucchi dovranno per forza rispettare le leggi della parità di genere: almeno uno dei nuovi assessori dovrà essere una donna.

«Attualmente stiamo valutando con il sindaco le candidature - spiega il coordinatore parabiaghese di Forza Italia Massimo Mondellini -. La prima problematica da risolvere è quella della quota rosa all'interno della giunta. Per i nuovi assessori stiamo valutando una possibile soluzione interna, che guardi al futuro e magari anche a qualcuno con cui sarà possibile pensare alle prossime elezioni».

(Chiara Lazzati)