Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Potenziamento Rho-Gallarate, a Canegrate la Lega presenta un ordine del giorno

Dopo Legnano, anche a Canegrate la Lega presenta un ordine del giorno per il potenziamento della tratta Rho-Gallarate indirizzato al ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli.

«Regione Lombardia ha fatto la sua parte, anzi ad essere più precisi è anni che solo la Regione fa la sua parte finanziando gli investimenti come l'acquisto di nuovi treni - commentano dalla sezione canegratese del Carroccio -. E' quindi tempo che anche RFI si impegni seriamente per il bene dei lombardi e porti avanti il progetto di potenziamento. Con questo ordine del giorno chiediamo al ministro delle infrastrutture e dei trasporti di impegnarsi affinchè sia garantita la realizzazione del progetto di potenziamento della tratta Rho-Gallarate che ormai da anni è fermo. Come Lega auspichiamo che vengano istituiti dei tavoli di lavoro con tutte le parti in causa a partire dai comuni che sono i primi e più importanti interlocutori per il territorio. Questo progetto prospetta un importante salto di qualità per per i pendolari canegratesi e non solo».

(Chiara Lazzati)