Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Legnano e Rescaldina, 600 firme raccolte pro Salvini

Nella foto in copertina, il gazebo allestito a Legnano, dove le firme raccolte sono state 500


La sezione rescaldinese della Lega Nord è scesa in piazza domenica 10 febbraio per raccogliere firme a sostegno del Ministro dell'Interno Matteo Salvini, che «rischia di andare a processo su richiesta del Tribunale dei Ministri per il caso della nave Diciotti», come aveva spiegato il Carroccio presentando l'iniziativa.

La Lega ha raccolto all'incirca 100 firme con il doppio gazebo in Piazza Chiesa a Rescaldina e in Piazza Don Arioli a Rescalda. La raccolta delle sottoscrizioni a favore del Ministro dell'Interno è stata anche l'occasione per presentare ai cittadini la candidata sindaco del Centrodestra Unito Mariangela Franchi