Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Salvini a Nerviano, il grazie della Lega cittadina

«A chi polemizza e strumentalizza ogni occasione per criticare la Lega, rispondo dicendo che una piccola ed invisibile goccia di contestazione si è persa in un mare di gente festante». Così il segretario della Lega nervianese Romano Panaccio risponde alle polemiche di questi giorni, "figlie" della visita del ministro dell'interno Matteo Salvini a Nerviano.

«È mio dovere ringraziare tutte le persone che hanno trascorso con noi questa bellissima giornata - afferma Panaccio -; in particolare: il nostro primo cittadino Massimo Cozzi e tutti i colleghi sindaci intervenuti; i ragazzi della mia sezione, soprattutto Luca, Maurizio, Francesca, Danilo, Andrea, Raffaella, Alberto e gli assessori Airaghi e Girotti per la presenza e l'impegno; ed ultimo, ma non certo per importanza, il segretario federale nonché Ministro dell'Interno Matteo Salvini per la grande disponibilità ed amicizia dimostrata, ancora una volta, nei confronti di Nerviano e della nostra sezione».