Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Arese, Vittorio Turconi è il candidato sindaco di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia

“Ho deciso di mettermi a disposizione della cittadinanza con la faccia, la reputazione e l’impegno”: sono queste le parole che ha scelto Vittorio Turconi, battuto alle comunali di Arese nel 2013 dall'attuale sindaco Michela Palestra, annunciando la sua candidatura alle prossime amministrative. Per le consultazioni del 10 giugno il raprpresentante della Lega punta le sue carte su benessere, sicurezza e lavoro e avrà l’appoggio di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia. Turconi confida in quell’”uniti si vince” che ha segnato la vittoria della coalizione di centrodestra alle ultime politiche. 

Turconi è nato e cresciuto ad Arese, classe 1959, è sposato ed è padre di due figli. Turconi è un imprenditore nel campo della sicurezza.  Il candidato sindaco leghista si presenterà ufficialmente alla stampa lunedì 30 aprile alle ore 18.30 nella sede di via Caduti 27.