Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

2,6 milioni dalla Regione agli ospedali del Rhodense, Giudici: "Ottimo segnale"

Più di due milioni e mezzo di euro stanziati a favore dell'Asst Rhodense, l'azienda che comprende gli ospedali di Rho, Bollate e Garbagnate. Ad annunciarlo ieri, lunedì 16,  l'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, in occasione della conferenza stampa organizzata dopo la seduta di Giunta regionale. E soddisfazione per questa notizia non poteva che arrivare dal consigliere rhodense di maggioranza in forza Lega Nord Simone Giudici.

«Ottimo segnale anche dalla seconda giunta targata Fontana. Dopo l’estensione del bonus asili nidi a più famiglie lombarde e dopo il dimezzamento del super ticket sanitario da 30 a 15 euro ecco altri importanti provvedimenti per i nostri ospedali - l'opinione del neo consigliere regionale -. Regione Lombardia anche nell’XI legislatura continua nella strada già intrapresa in precedenza di potenziare le sue strutture sanitarie. Molto importante lo stanziamento di 2,6 milioni di euro per l’ A.S.S.T. rhodense e di conseguenza per i nostri ospedali. Sicuramente questo è un segnale importante che va nella direzione di migliorare la qualità della vita dei cittadini di Rho e delle zone limitrofe. Ancora bisogna fare per potenziare le nostre strutture ma con questo importante stanziamento stiamo andando nella giusta direzione».

(Chiara Lazzati)