Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

UYBA - Club Italia Crai 3-0

Unet E-Work Busto Arsizio - Club Italia Crai 3-0 (25-20, 25-14, 25-14)

Tutto come da pronostico al Palayamamay dove la Unet E-Work Busto Arsizio domina il match con Club Italia e chiude i conti per 3-0 in 1 ora e 14 minuti. 

Le azzurrine, senza Pietrini rimasta in tribuna, non sono riuscite a impensierire Gennari e compagne, padrone del campo e decise dal primo minuto. Oltre che ad Herbots scatenata top scorer (17 con il 54% offensivo), Orro si è potuta affidare con costanza anche a Gennari (11 col 43%) e Bonifacio (8 col 66%, premiata come MVP). Sorrette da una ricezione pregevole (Leonardi 64% di perfette) le farfalle hanno raccolto molto anche dal muro difesa, favorito da un servizio pungente (5 gli ace bustocchi). Nel corso del terzo set Mencarelli ha dato spazio anche a Berti, Piani e Meijners.

Per il Club Italia Enweonwu la migliore con 10 punti e il 40% offensivo.