Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

UYBA - Modena 3-1

Unet E-Work Busto Arsizio - Modena 3-1 (25-18, 23-25, 25-18, 25-20)

La Unet E-Work Busto Arsizio torna alla vittoria in campionato e lo fa nel migliore dei modi, ottenendo tre punti importanti contro la Liu-Jo Nordmeccanica Modena.

Il 3-1 del Palayamamay regala a Stufi e compagne il terzo posto in classifica, almeno per una sera, in attesa del match di domani tra Scandicci e Monza. La partita, come tutti i precedenti tra le due squadre, è stata equilibrata e ricca di scambi avvincenti, che hanno divertito i 2500 dell'impianto di viale Gabardi. Per le farfalle, decisiva la centrale Botezat, in campo al posto dell'infortunata Berti: la numero 18 è subito MVP, con 12 punti, 50% offensivo con 6 muri vincenti e 2 ace.

La UYBA, nonostante qualche alto e basso, ha messo in campo una prestazione di squadra convincente, con numerose difese e contrattacchi vincenti: da applausi la prova in seconda linea di Orro e Gennari, con quest'ultima protagonista anche in prima con 15 punti, attaccante più prolifica dietro la solita super Diouf (20). Solida la rice biancorossa infine, con Spirito al 50% di perfette e Bartsch al 48% (13 punti in attacco per l'americana). Per Modena, che ha provato diverse soluzioni durante la gara (a tratti dentro Pincerato per Ferretti e Pietersen per Montano), Barun (19) e la capitana Heyrman (12) le migliori.