Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Weekend a rischio pioggia

VENERDI' 17

Stato del cielo: generale e rapido aumento delle nubi a partire dai settori occidentali. Dal pomeriggio prevalenza di cielo molto nuvoloso ovunque.

Precipitazioni: deboli: nel pomeriggio piovaschi o rovesci sparsi su Alpi e Prealpi, poco probabili sull' alta pianura occidentale. Dalla sera aumento della probabilità di precipitazioni sui settori occidentali, generalmente asciutto ad est. Neve oltre i 1800-2000 metri.

Temperature: Massime in Pianura tra 19 e 21°C.

SABATO 18

Stato del cielo: generalmente molto nuvoloso o coperto con qualche temporanea e ireggolare schiarita.

Precipitazioni: da deboli a localmente moderate sui settori meridionali, possibili durante tutta la giornata seppur in modo discontinuo e con lunghe pause asciutte. Sulle Alpi precipitazioni a carattere più sparso e debole specie su alta Valtellina (0-3 mm) Ovunque saranno probabili dei rovesci, non esclusi isolati temporali su pavese, cremonese e mantovano specie in serata. Neve sulle Alpi oltre i 1800-2000 metri.

Temperature: minime stazionarie, massime in marcato calo. In pianura comprese tra 10 e 12 °C, massime tra 15 e 18°C.

DOMENICA 19

Stato del cielo: generalmente nuvoloso con irregolari schiarite.

Precipitazioni: probabili rovesci sparsi e locali temporali su quasi tutti i settori e possibili durante tutto l'arco della giornata. Maggiormente coinvolti i settori di pianura e prealpini.

Temperature: minime stazionarie, massime in leggero aumento. In Pianura minime attorno a 12°C massime attorno a 18°C

Fonte: Arpa Lombardia