Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Torna in gran forma John Grisham: Il caso Fitzgerald

Il caso Fitzgerald
di John Grisham
ed. Mondadori
€ 20,00


Quando si dice Grisham si pensa immediatamente ad avvocati, processi, giudici... In effetti è uno dei padri del legal thriller, e dalla sua penna sono usciti romanzi ormai diventati dei classici del genere.

Questa volta, invece.

Questa volta, invece, Grisham ha deciso di affidare l'indagine a uno stravagante libraio indipendente, appassionato di manoscritti antichi, e a una giovane scrittrice che vive nella piccola isola dove lui ha la libreria...

Ma facciamo un passo indietro.

E' notte fonda  quando una banda di malviventi penetra con destrezza e professionalità nel caveau della Princeton University. Il gruppo è specializzato nei furti d’arte e il target del colpo è molto prezioso: cinque manoscritti originali di Francis Scott Fitzgerald, fra i quali anche quelli de Il Grande Gatsby e Gli ultimi fuochi.
Il bottino è assicurato per la sensazionale cifra di venticinque milioni di dollari e a prima vista si tratta di un crimine perfetto. Un secondo esame della scena del furto porta però alla scoperta di un indizio che mette l’FBI sulla pista dei criminali. Resta però da capire chi sia il mandante di tale impresa e i sospetti cominciano a concentrarsi su Bruce Cable, un colorito, famoso e chiacchierato libraio indipendente che è specializzato nel commercio di manoscritti rari e preziose prime edizioni e che possiede una libreria in Florida, nell’isola di Camino Island, Bay Books.
Si tratta di un luogo ben conosciuto agli scrittori, che spesso vi fanno tappa in occasione dei loro tour promozionali, ma la polizia teme di mettere in allarme Cable in caso di una indagine diretta. Le autorità trovano però la persona giusta alla quale affidare le investigazioni iniziali: Mercer Mann, una scrittrice in difficoltà economiche, che non riesce a completare il romanzo che ha iniziato e che, conoscendo bene l’isola, potrebbe mescolarsi bene nell’ambiente frequentato da Cable. Mercer Mann accetterà l’incarico, salvo poi scoprire che non tutto è come sembra, e che molto spesso il colpo di scena è appena girata la pagina, proprio come nei romanzi migliori...

Romanzo godibilissimo, divertente e appassionante, che farà compagnia a molti di voi questa estate. Un libro da ombrellone, insomma, ma nel senso più nobile del termine!

Amanda Colombo - Galleria del libro