Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

"Voglio restare a casa mia"

Buongiorno a tutti.

Molto brevemente, mi chiamo Gian Luca Locci. Fino ad un anno fa vivevo in un appartamento dell'Aler insieme a mia mamma. Adesso, a causa di una malattia, è stata dovuta essere ricoverata presso una Casa di riposo. Io, ignorando UN ARTICOLO DI LEGGE, non mi sono premunito prima di fare la voltura del contratto d'affitto. Ora che la Casa di riposo ha chiesto ed ottenuto la residenza di mia madre presso la struttura stessa,  l'Aler dice che non ho nessun diritto a restare in questo appartamento, in quanto non intestatario del contratto di locazione.

Dal punto di vista legale è perfettamente veritiero. Quello che chiedo è una vostra firma. Ho 50 anni sono affetto da Sclerosi multipla, da quasi 20 anni in carrozzina, ho una pensione di invalidità con accompagnamento di circa 800 euro al mese, questa casa è stata messa in modo da essere agibile e fluibile per me. .. Se pensate che a livello MORALE, sia giusto che io resti firmate questa petizione.

https://www.petizioni24.com/voglio_res_a_casa_mia?u=2308967&utm_source=whatsapp

Grazie

 Gian Luca Locci