Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Contrada Legnarello: Secondo incontro dedicato al Medioevo

Contrada Legnarello | Secondo incontro dedicato al Medioevo: ‘Coccodrilli, Balene e Mammut “sacri” nella bergamasca. I miti medievali tra Valle Seriana e Valle Brembana’
Venerdì 8 Febbraio 2019, ore 21
Maniero di Contrada, via Dante Alighieri 21 - Legnano


Dopo il successo del primo incontro continua il viaggio nel Medioevo proposto dalla Contrada Legnarello: appuntamento venerdì 08 Febbraio 2019 alle 21, nella sala d’armi del Maniero in via Dante Alighieri a Legnano, con la seconda serata del ciclo di quattro conferenze dal titolo ‘Basilischi, sfere celesti e mortali rimedi. Un Medioevo magico e sapiente’ che, con uno stile semplice e divulgativo, porta alla scoperta di nuove sfaccettature di quest’epoca tanto ricca e affascinante.

Tema del secondo incontro sarà ‘Coccodrilli, Balene e Mammut “sacri” nella bergamasca. I miti medievali tra Valle Seriana e Valle Brembana’, spiegato e approfondito da Tosca Rossi: assistente universitaria per i corsi di Storia dell’Arte presso l’Università degli Studi di Bergamo, spiegherà il significato di mostri animali che popolano i luoghi sacri – chiese e santuari – delle valli bergamasche. Studi approfonditi hanno escluso legami con universi magici: eppure queste figure, che da secoli proteggono le comunità montane, attraggono ancora oggi molti curiosi e visitatori.

Anche quest’anno, grazie alla collaborazione con Sa.Ga. Multimedia srl, gli incontri saranno disponibili anche sulla pagina Facebook della Contrada Legnarello e sul canale Youtube: tutte le conferenze verranno infatti registrate e pubblicate sui canali social la settimana successiva l’evento, dando così la possibilità di vederle anche a chi non abita in zona o non fosse riuscito a partecipare.
Come negli anni scorsi, inoltre, continua la collaborazione con le scuole superiori del territorio. Gli studenti che parteciperanno alle conferenze, firmando un apposito registro di presenza, potranno infatti ricevere un attestato di frequenza utile per il riconoscimento dei crediti formativi.

Contrada Legnarello